ARTI, FITNESS E DIVERTIMENTO.

Altre info importanti!!!

Oggi vi ammorbo proprio, scusate. Il fatto è che devo dirvi qualcosa come 300 cose nuove e quindi mi tocca scrivervi 300 articoli uno dietro l’altro. Noooo, non è mica vero!! Due cose molto importanti ve le ho già scritte nel precedente articolo e sono la cena di Natale del 20 dicembre (a cui dovete assolutamente iscrivervi) e i fantastici aperitivi dei genitori degli hippoppari. Adesso parliamo del seminario sulla lotta alla ciccia e della nuova tessera alternative

ippopotamoPartiamo con il seminario: innanzitutto non spaventatevi perchè è mini, di circa un’ora, comprensiva di spiegazione e di domande da parte delle partecipanti. Viene condotto dal dottor Maurizio Valle, il fantastico medico dello sport che viene a visitarci per il certificato medico e che, quindi, ne sa a pacchi sia di forma fisica, sia di alimentazione. Quindi perchè non rubargli un briciolo di sapere attraverso un mini seminario che sfata i falsi miti delle diete? Vero o no? Io sono la prima iscritta!!!

Quando si svolge? Quando lo vogliamo noi, nel senso che lui ci mette a disposizione il tardo pomeriggio del sabato, alle 18.00-18.30, e noi iscritte possiamo stabilire la data. L’unica cosa che il dottore ci chiede è che…finito il corso usciamo tutti insieme a mangiarci una bella pizza!!! Ci state? Dato che la nostra tecnologia non è cambiata dall’articolo precedente, trovate sempre il foglio nella bacheca della palestra su cui mettere il vostro nome per iscrivervi. Il costo è di 5 euro!

E adesso passiamo alla tessera alternative: si tratta di una tessera da 4 entrate (o da 8, se lo desiderate) da dividere in meditazioni di Osho e sedute di Trance Dance, che si svolgeranno di sabato, agli orari e alle date che concorderemo con alunne e insegnanti. La meditazione di Osho, come vi avevo detto in precedenza, è una meditazione molto particolare perchè dinamica, ballata, in movimento. Mira a riportarci al nostro centro e a dislocare i sentimenti al di fuori, in una sorta di periferia dalla quale possiamo giudicarli e viverli con il dovuto distacco…per evitare di venirne travolti. Sacred_Geometry

La Trance Dance invece è una danza libera, senza vincolo di tecniche o imposizioni di nessun tipo, salvo quelli suggeriti dal nostro corpo. Si fluisce insieme alla musica seguendo degli impulsi interiori che diventano un vero e proprio viaggio nel nostro io: percezioni, sensazioni, emozioni, ricordi e visioni che ci raggiungono con la pratica per aiutarci ad aumentare la nostra consapevolezza. Lontana parente di un rituale sciamanico, la Trance Dance viene riproposta per conservare il suo carattere di pratica spirituale, seppur priva di un orientamento religioso specifico, e diventare un potente strumento di connessione alle nostre energie vitali e apertura all’intuizione.

Se vi piace e volete vivere questa esperienza, chiamateci e comunicateci il vostro interesse!

Lascia un commento