ARTI, FITNESS E DIVERTIMENTO.

Idea marittima

Allora. Ieri ero in salotto con due allegre donzelle che parlavano di sole, cuore e amore. E di mare. Una delle due racconta il suo passato weekend al mare e, mentre io penso che ho preso l’acqua in località Gandovere, l’altra donzella partorisce un’idea geniale. Chi è codesto genio e cos’ha pensato?

Ma è la Vera, la nostra donna addominale!!! Che, illuminata dalla luce della lampadina dell’idea, si volta e mi fa: andiamo a fare fit mix al mare!! E io penso: pota, non riusciamo nemmeno ad arrivare al frantoio che è a 50 metri dalla palestra…però l’idea è quanto meno geniale, in fondo tutti gli sportivi che si rispettino fanno i loro ritiri…quindi dico: ovvio che si! In fondo sta arrivando l’estate, è o non è tempo di darci una mossa e andare a ballare Bomba on the beach?!?

Weekend-Notte-Rosa-Rimini1Quindi eccoci al momento della logistica! Ai primi di luglio c’è il weekend della notte rosa, durante il quale si beve, ci si diverte, si beve, si balla e si beve. Questo di notte. Di giorno cosa si fa? Ovviamente fit mix!!! Insomma, l’idea sarebbe quella di unire il nostro ritiro sportivo alla notte rosa e andare a farci un weekendino al mare unendo l’utile al dilettevole!

Se l’idea vi sconfinfera (ovviamente chiunque è autorizzato a chiedere a baby sitter o mariti o nonne o amiche di unirsi) fatecelo sapere così proviamo ad organizzare e a cercare un albergo che risponda alle nostre esigenze, cioè che stia aperto 24 ore su 24 e abbia dei camerieri belli (uè, anche l’occhio vuole la sua parte).

Nell’immagine ci siamo noi in contemplazione dei fuochi un secondo prima di iniziare i nostri 460 squat!!!!!